Sbloccare i 60fps in Kingdom Hearts 1.5 Remix e 2.5 Remix su RPCS3

Come al solito nel weekend mi prende una fissa per un determinato obbiettivo e finchè non riesco a superarlo non riesco a staccare la testa.
L'obbiettivo di questo fine settimana era riuscire a sbloccare gli FPS nei primi due Kingdom Hearts, così mi sono lanciato subito, emulatore alla mano, a fare tutte le prove del caso.


Sfortunatamente non sono riuscito a trovare alcun modo compatibile con le versioni europee per poter sbloccare gli fps nelle versioni originale per Ps2, così riflettendo su una possibile soluzione ho deciso di migrare sulle versioni 1.5 e 2.5 remix, disponibili per Ps3, prendendo due piccioni con una fava, ossia una grafica dell'interfaccia più curata e una maggiore semplicità nella procedura di sblocco degli FPS.
Ovviamente non era semplice come mi immaginavo, se da una parte l'emulazione Ps3 pur essendo ancora acerba, riesce a far girare i capitoli 1.5 e 2.5 di Kingdom Hearts in maniera eccelsa, la procedura di sblocco FPS è risultata molto più ostica del previsto, complice il fatto che è necessario agire tramite un programma esterno chiamato Cheat Engine, che agisce in maniera diretta durante l'esecusione del gioco.

Dopo questa mia piccola storiella che sono sicuro molti di voi avranno trovato decisamente interessante quanto utile, passiamo però a come sbloccare i 60fps in Kingdom Hearts 1.5 e 2.5 HD Remix.

Occorrente:

Procedimento:

Ovviamente se volete sbloccare i 60fps e siete arrivati a questo articolo, vuol dire che siete stati già in grado di far partire l'emulatore e di conseguenza il gioco, perciò saltiamo tutta la parte riguardante l'installazione e la configurazione del RPCS3 dando per scontato che già abbiate fatto tutto e passiamo subito alla ciccia.

**Attenzione, la configurazione dell'emulatore che è stata testata è quella di default, eccezion fatta per il "renderer" che ho preferito cambiare da OpenGL a Vulkan, ottenendo così migliori prestazioni.***

Scarichiamo e installiamo Cheat Engine, fate attenzione durante il setup a togliere la spunta dal consenso all'installazione del solito programma pubblicitario, e per ora non apriamolo.
Ora scarichiamo anche la tabella dei codici di Kingdom Hearts e estriamo il file "60 FPS PATCH - KINGDOM HEARTS 1.5 2.5.ct" all'interno della cartella dell'emulatore, non è necessario estrarlo obbligatoriamente li, ma per comodità faremo così.
Clicchiamoci due volte sopra e si aprirà così automaticamente Cheat Engine con la tabella già precaricata.

Ora lasciando aperta questa finestra, apriamo RPCS3, e facciamo partire il capitolo di Kingdom Hearts che ci interessa, una volta fatto torniamo a Cheat Engine e clicchiamo in alto a sinistra il pulsante del computer con la lente di ingrandimento e selezioniamo il processo interessato dalla lista che ci viene proposta.

Clicchiamo su "Open", ci verrà mostrato un avviso che ci chiederà se vogliamo mantenere la tabella caricata precedentemente, clicchiamo su "Yes"

Ora, dato che questi giochi sono delle compilation, mi raccomando, attivate spuntando la voce appropriata solo e unicamente dopo aver lanciato il gioco corrispondente anche perchè semplicemente prima non ve lo farà selezionare altrimenti.
Fate molta attenzione a quando selezionate la voce per attivarla, controllate infatti che quando la selezionate il suo valore deve essere "0" altrimenti gli fps non si sbloccheranno.
Una volta attivato comunque non sarà necessario fare altro, potete quindi cliccare "alt+invio" e giocare tranquillamente a schermo intero e a 60fps fissi, sempre se il vostor pc sia abbastanza potente da concedervelo.

Note:

  • L'emulatore RPCS3 è ancora in fase estremamente embrionale, sta però facendo passi da gigante in tempi molto brevi, quindi considerate che potrebbero esserci cali di ottimizzazione generici all'interno dei giochi, anche se numerose persone affermano di aver finito tutti i capitoli senza alcun problema o rallentamento.
  • La community riporta che l'alterazione degli fps causa dei problemi al motore fisico del gioco, accorciando alcuni salti o rendendo più difficili alcuni sessioni che richiedono una più rapida "reattività", tuttavia la soluzione è semplicemente disattivare temporaneamente il codice dei 60fps, affrontare quella sessione e quindi riattivarlo subito dopo.

Commenta usando Facebook

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Message
Your Name *
Your Email *
Website

Contattami

Si..se hai bisogno di dirmi qualcosa..

Resta in contatto con me

Se vuoi scrivermi due righe, clicca sull'immagine qui sotto o utilizza liberamente il form qui a fianco!

Name: Sansa
×
Sono in live! Dacci un occhio!
Per ora sono offline :(